Risarcimento incidenti stradali

Per un risarcimento incidenti stradali a Milano, Como, Varese, Bergamo, Monza e Brianza Sinistri Online è il portale più accreditato. Grazie al lavoro dello Studio Legale Cattaneo la competenza è al massimo livello.

In caso di incidente stradale, allo scopo di ottenere un risarcimento il danneggiato ha due principali opzioni: applicare la procedura per il risarcimento diretto o effettuare richiesta di risarcimento alla Compagnia Assicuratrice. L’esito della richiesta di risarcimento per incidenti stradali può variare notevolmente in base a vari fattori, come ad esempio la presenza o meno di feriti e l’entità delle lesioni riportate, il numero e la tipologia di veicoli coinvolti. La concomitanza di queste e altre peculiarità rende sempre raccomandabile affidarsi a professionisti del settore per la gestione dei risarcimenti incidenti stradali: per risarcimento incidenti stradali c’è Sinistri Online, disponibile anche per gestire pratiche che coinvolgono danni al terzo trasportato, vittime di malasanità, danni da viaggio aereo etc.

Risarcimento incidenti stradali: che cos’è il risarcimento diretto

Il risarcimento diretto (introdotto con D.P.R. 254 del 18.7.06 di modifica al Codice della Strada, disciplinato dal DL 223 del 2006 e applicato ai sinistri a partire dal 1/2/2007) prevede la possibilità di ottenere il risarcimento incidenti stradali direttamente dalla propria Compagnia Assicuratrice. Per poterne usufruire è però necessario che siano coinvolti solo due veicoli immatricolati in Italia (compresa Repubblica di San Marino e Stato Città del Vaticano), che entrambi i veicoli abbiano copertura assicurativa in corso di validità (in caso contrario interviene il fondo vittime della strada) e che le Compagnie abbiano aderito al sistema CARD.

In base al codice delle assicurazioni (articolo 139) il risarcimento diretto si applica ai veicoli, alle cose e alle persone, queste ultime solo se i danni derivanti dal sinistro non comportano un’invalidità permanente superiore al 9%. In caso contrario non è possibile richiedere il risarcimento diretto, ma occorre attendere il risarcimento della compagnia assicuratrice del soggetto che ha procurato il danno.

Allo stesso modo, il risarcimento diretto non si applica nel caso in cui uno dei veicoli coinvolti nel sinistro sia un ciclomotore non munito della nuova targa; inoltre, non rientra in tale procedura il risarcimento per il terzo trasportato.

Se cerchi un avvocato per una consulenza in merito al risarcimento incidenti stradali a Milano Sinistri Online può aiutarti.

Incidenti stradali: perché il risarcimento diretto non conviene

Il risarcimento diretto è una sorta di anticipazione da parte della compagnia assicuratrice che poi eserciterà rivalsa nei confronti della compagnia di chi ha procurato il danno. Sebbene presenti il vantaggio di permettere un ristoro veloce, la disciplina del “risarcimento diretto” presenta ancora molte lacune, e rischia di lasciare gravemente insoddisfatti i danneggiati.

Infatti, il danneggiato che gestisce da solo la pratica si trova spesso a fare i conti con linee telefoniche sempre occupate, lunghe e interminabili file agli ispettorati sinistri, liquidatori che sottostimano il danno biologico, il danno morale, l’invalidità parziale assoluta e temporanea, e che addirittura neanche considerano il danno esistenziale.

Inoltre, spesso i danneggiati non sono in grado di richiedere all’Assicurazione tutte le voci di risarcimento a cui hanno diritto, poiché in genere non sono nemmeno a conoscenza dell’esistenza di tali voci di danno, e le Compagnie, trovandosi di fronte persone inesperte, hanno facile gioco nel liquidare i danni secondo loro convenienza, tralasciando il risarcimento delle voci di danni ignorate dal danneggiato inesperto, e spesso andando ben oltre i termini di pagamento previsti dal Codice delle Assicurazioni.

Ecco pertanto perché, per ottenere un congruo risarcimento in caso di incidenti stradali, è sempre consigliabile rivolgersi a legali esperti e aggiornati nel settore sinistri e relativa giurisprudenza in continua evoluzione: solo in questo modo è possibile richiedere all’Assicurazione tutte le tipologie di danno risarcibili e, soprattutto, ottenere un risarcimento per un valore corrispondente al danno concretamente subito.


Risarcimento incidenti stradali Milano – Monza e Brianza

Per qualsiasi necessità legale o se cercate un avvocato per un risarcimento incidenti stradali a Milano Sinistri Online potrà esservi di aiuto nella risoluzione di problematiche o delle pratiche da espletare.

La tutela legale in caso di incidenti stradali richiede tempo, pazienza e meticolosa attenzione ad ogni dettaglio: questa è l’unica strada che garantisce a tutti coloro che sono rimasti danneggiati o feriti in incidenti stradali un congruo risarcimento che tenga conto delle caratteristiche, dei valori e delle peculiarità di ogni singola persona.

Perché rivolgersi a Sinistri Online a Milano, Como, Varese, Bergamo, Monza e Brianza in caso di incidenti stradali? Semplice, solo in questo modo si riesce ad ottenere il giusto e completo ristoro di tutte le voci suscettibili di trovare tutela.

I danni che possono essere risarciti, con o senza risarcimento diretto, sono di diversa natura. In primo luogo vi è il danno patrimoniale consistente nel disagio economico subito (danni al veicolo, danni alle cose trasportate, mancato guadagno, visite mediche pagate…); in secondo luogo vi è il danno non patrimoniale che in base all’articolo 2059 del codice civile può essere risarcito nei soli casi previsti dalla legge, e in caso di sinistro stradale corrisponde al patema d’animo subito e alla lesione del diritto alla salute (costituzionalmente tutelato).

Tra le voci del danno non patrimoniale vi è anche il danno esistenziale che comprende la limitazione della propria capacità di realizzazione personale dovuta in questo caso ad un sinistro stradale (ad esempio se un atleta, artista o performer vede seriamente complessa la sua carriera in seguito ad un incidente, egli avrà diritto anche al risarcimento del danno esistenziale). Come si vede, la complessità delle varie voci da considerare è tale da rendere necessario rivolgersi ai servizi professionali di avvocati seri e specializzati, come il team legale di Sinistri Online, servizio gestito dalla Studio Legale Cattaneo. Se vi trovate a Milano, Como, Varese, Bergamo, Monza e Brianza e rispettive province (Rho, Rozzano, Cinisello Balsamo, Sesto San Giovanni, San Donato Milanese, Cologno Monzese, Melegnano e dintorni), il miglior consiglio legale che possiamo darvi è quello di rivolgervi a Sinistri Online per il risarcimento incidenti stradali.

Contattaci compilando la form sottostante!